Chi Siamo

CHI SIAMO

Laica, di ispirazione cattolica, la nostra Associazione si ispira al carisma di don Luigi Palazzolo, che ha dedicato la propria vita a colori che fanno fatica a vivere, sono rifiutati da tutti e si trovano in situazione di estrema povertà e sofferenza.

L’attività di volontariato  è stata inizialmente svolta nel 1984 presso la Residenza Assistenziale per Anziani (RSA) dell’Istituto Palazzolo, grazie a Ida Canclini, ai coniugi Anna e Giuseppe Passerini e Paolo Tempo su suggerimento e ispirazione di suor Alma Sertorelli. E’ formata da volontari che, a titolo gratuito, cercano di intervenire nelle diverse e varie realtà del bisogno, con particolare attenzione agli ospiti della RSA. Dal 1987 si è costituita in associazione con atto notarile.  E’ iscritta all’Albo regionale del volontariato.

L’impegno dell’Associazione, sempre proteso alla condivisione e continua riscoperta del carisma del beato Luigi Palazzolo, si è ulteriormente rafforzato, ed è divenuto quasi “multidisciplinare”, quando l’Istituto è vento a far parte della “grande” famiglia della Fondazione Don Carlo Gnocchi onlus.

L’incontro del carisma del Beato Palazzolo con quello don Don Carlo Gnocchi, due sacerdoti che fanno parte del prezioso patrimonio della Chiesa Ambrosiana, ha certamente arricchito di significato e di motivazione anche l’impegno degli “Amici di don Luigi Palazzolo”, sempre attenti a cogliere i bisogni delle persone più fragili e sole.

CHE COSA FACCIAMO

In costante collaborazione con le realtà del territorio, l’Associazione è un “centro di ascolto e del fare” che cerca di accompagnare le persone, di indirizzarle verso i servizi socio-sanitari esistenti e di intervenire concretamente, sia attraverso aiuti concreti, sia nel ricercare soluzioni che possono essere anche solo di mero conforto.

Inoltre i volontari dell’Associazione quotidianamente offrono assistenza, conforto, l’utile animazione che porta sollievo psicologico e consente agli ospiti di esprimere e di valorizzare, ciascuno per il proprio, le capacità e risorse di una vita intera.

SCOPI E ATTIVITA' COME DA STATUTO

L’Associazione, con l’azione diretta, personale e gratuita dei propri aderenti, persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale e si prefigge di:

  • partecipare e collaborare attivamente anche con l’Istituto Palazzolo – Fondazione Don Carlo Gnocchi onlus a favore degli ospiti anziani;
  • combattere l’emarginazione e la solitudine degli anziani attraverso l’ascolto, la comunicazione e l’animazione;
  • promuovere, a tal fine, iniziative culturali, attività creative, di svago e di socializzazione;
  • intervenire concretamente nei riguardi di persone in situazione di bisogno, senza altra discriminazione che quella del bisogno stesso;
  • organizzare attività che favoriscano la formazione dei soci e permettano di approfondire i legami di amicizia e di collaborazione tra tutti coloro che fanno parte dell’Associazione;
  • promuovere iniziative finalizzate ad informare sulle problematiche relative alle persone anziane;
  • riconoscere il valore delle diverse religioni e culture e stabilire rapporti di rispetto, di fraternità e di collaborazione con tutti

CARISMA PALAZZOLIANO

Il Carisma di don Luigi Palazzolo (1827/1886), fondatore delle Suore delle Poverelle, ha radici nel cuore del Vangelo. Egli infatti, secondo il dono dello Spirito, volle vivere nella povertà e nella dedizione ai più poveri il mistero di Cristo. Il suo programma è ben espresso in alcune sue frasi, diventate vita in lui ed accolte come eredità e linee operative da chi nel tempo si è lasciato appassionare da un Dio “veramente innamorato dell’uomo”.

  • Nella mia casa trovano rifugio tutti i tribolati…
  • Io cerco e raccolgo il rifiuto … giungo dove altri non provvede
  • In umiltà e semplicità, in disponibilità e letizia, facendomi carico personalmente del povero e coinvolgendo altri nel fare il bene